ALLbend

Configura la tua macchina →

facile

veloce

intelligente

flessibile

Metodo di piegatura

I piegatori della ALLbend, tramite un sistema elettromeccanico, vengono mossi singolarmente con l’interpolazione dei due movimenti X e Y rispetto ad una origine, definita dalla sezione del profilo che si intende ottenere. Questa soluzione brevettata permette di poter programmare il ciclo di piegatura migliorando il posizionamento ed il movimento di accosto dei piegatori, di ridurre al minimo le corse di avvicinamento al materiale ottimizzando il tempo ciclo con un minore costo di esercizio.

FIGURA A

Con questo posizionamento dei piegatori è possibile ottenere una doppia piegatura del bordo con una sola operazione.

FIGURA B

Con questo posizionamento dei piegatori è possibile ottenere una piega in sottosquadra con una sola operazione.

FIGURA C

Con questo posizionamento dei piegatori è possibile ottenere una altezza di piegatura di 300 mm senza ricorrere ad alcuna ulteriore operazione.

FIGURA D

Con questo posizionamento dei piegatori è possibile ottenere la schiacciatura del doppio spessore in ciclo.

FIGURA E

Con questa movimentazione dei piegatori è possibile ottenere la piegatura di grandi raggi con doppio spessore di materiale, senza interrompere il ciclo di piegatura.